Astrologia

AstrologiaNello studiare la relazione fra movimento dei corpi celesti e avvenimenti sul piano terrestre, l’astrologia usa i pianeti del sistema solare come una sorta di “orologio qualitativo” su cui l’astrologo legge le energie attive in un determinato tempo e luogo.
Nascere in un preciso spazio-tempo implica incarnare la qualità di quel momento. La posizione dei pianeti al momento della nascita fornisce informazioni simboliche sulla qualità della vita che nasce in quel momento. Allo stesso modo il movimento dei pianeti nel tempo, ovvero i ‘transiti’, può essere letto per individuare le fasi di sviluppo di quella vita.
La funzione dell’astrologia psicologica consiste nel mettere in contatto la persona con la sua unica individualità ed aiutarla a ‘navigare’ il suo vissuto interiore e la sua relazione col mondo.

L’astrologia psicologica, così come tutta la psicologia moderna, abbraccia l’idea che larga parte delle dinamiche psicologiche avvengano a livello inconscio. Avere chiarezza sulle proprie dinamiche interiori significa portare alla luce quei lati caratteriali che agiscono sotto il livello di consapevolezza. Maggiore è la consapevolezza, minore è il rischio di agire “ciecamente”. In questo senso l’astrologia si pone al servizio dell’individuo per aiutarlo a divenire consapevole di sé, favorendo la sua capacità di scelta, l’elaborazione del suo passato e la determinazione del suo presente e del suo futuro.
L’astrologia non limita la libertà individuale, al contrario, la promuove.

ASTROLOGIA. QUALE UTILITÀ?
Di M. Mazzi
Articolo pubblicato sulla Rivista ‘Dossier. Ambiente & Salute’
N.41 Maggio 2011. Edizioni M & G

Articolo divulgativo sull’astrologia, per un pubblico di non addetti.

È trascorso un po’ di tempo da quando gli antichi Babilonesi misuravano la distanza fra i pianeti con le dita della mano. La nostra osservazione del cielo si è elaborata a tal punto da arrivare ad espandere i confini del sistema solare ad ampiezze inimmaginabili sino a qualche secolo fa. (continua)

Annunci